Kreisel bei Thun

News

Rapporto annuale 2021

Nell’anno in rassegna, l’Associazione dei servizi della circolazione (asa) ha ulteriormente aggiornato e modernizzato sia la banca dati di utilizzo nazionale «SARI fmp» sia la pagina web «medtraffic.ch».

Ad aprile 2021, la Società Svizzera di Medicina Legale (SSML) ha avviato una nuova proposta formativa, i cosiddetti «corsi refresher»: i medici che hanno già usufruito di questa offerta di formazione periodica sono in totale 1646. In virtù della situazione particolare creatasi a seguito della pandemia da COVID-19, i corsi si sono svolti per la prima volta anche online. La formazione virtuale è stata molto apprezzata dal corpo dei medici, tra l’altro perché – in termini di tempo e frequenza in loco – è stato possibile evitare i viaggi di andata e ritorno.

Leggere il rapporto


Corsi di aggiornamento a partire da luglio 2020

I medici con una formazione appropriata per effettuare gli accertamenti di idoneità alla guida devono confermare ogni cinque anni alle autorità cantonali che le loro conoscenze sono aggiornate. Ai sensi dell’art. 5g dell’ordinanza sull’ammissione alla circolazione, il riconoscimento per le visite mediche di controllo estingue al più tardi alla fine dell’anno in cui il medico compie 75 anni.

Al momento siete titolari:Necessario per ottenere il riconoscimento per i prossimi 5 anni:
del livello 1Aggiornamento livello 1 o autocertificazione
dei livelli 1+2Aggiornamento livelli 1+2
dei livelli 1+2+3Aggiornamento livelli 1+2+3

Trovate ulteriori informazioni sui corsi di aggiornamento qui.


Controllo dell’idoneità alla giuda per conducenti anziani

Decisione del Consiglio federale del 15.06.2018
Nella sua seduta del 15 giugno 2018, il Consiglio federale ha disposto al 1° gennaio 2019 l’entrata in vigore dell’innalzamento da 70 a 75 anni per il primo controllo dell’idoneità alla guida.
Dal 1° gennaio 2019 i conducenti anziani dovranno sottoporsi alla visita medica biennale di idoneità alla guida soltanto a partire dal 75esimo anno di età. L’applicazione della nuova norma competerà ai Cantoni. Altrettanto vale per la soglia anagrafica fissata per i medici riconosciuti a livello cantonale e autorizzati a effettuare le visite in parola, che passerà da 70 a 75 anni a partire dalla stessa data, come disposto per analogia dal Consiglio federale.

Communicato stampa del Consiglio federale

Decisione del Consiglio degli Stati del 13.09.2017
Il 13.09.2017, il Consiglio degli Stati ha deciso che l’età della visita medica di controllo per i conducenti anziani va innalzata da 70 a 75 anni. Fino a quando l’iter legislativo non sarà completato a livello federale e le nuove disposizioni non saranno entrate in vigore, si continua ad applicare la prescrizione odierna sull’obbligo di controllo periodico a partire dai 70 anni.

Decisione del Consiglio degli Stati del 08.06.2016
Il 08.06.2016, il Consiglio degli Stati ha approvato l’iniziativa lanciata dal consigliere nazionale Reimann che chiede che le visite mediche di idoneità alla guida per i conducenti anziani siano da svolgere a partire dai 75 anni, invece che dai 70 anni come avviene oggi. Questa votazione richiede ora un adeguamento delle norme attuali. Fino a quando l’iter legislativo non sarà completato (a livello federale) e le nuove disposizioni non saranno entrate in vigore, si continua ad applicare la prescrizione odierna sull’obbligo di controllo periodico a partire dai 70 anni. L’entrata in vigore dell’adeguamento non è prevista prima del 2018.


Articolo di stampa

Il Bollettino dei medici svizzeri informa, il 14 ottobre 2015, sulle innovazioni giuridiche relative agli accertamenti di idoneità alla guida, in vigore dal 1° luglio 2016)

Leggere in tedesco l’articolo «Neuerungen durch Via Sicura»

Leggere in francese l’articolo «Nouveautés liées à Via Sicura»